Il valore dell’Osteopatia pediatrica tradizionale in un servizio ospedaliero di follow up neonatale

Sala Venere, ore 17,00 – 18,00

Viene presentato il lavoro svolto presso il Servizio di “Follow up Neuroevolutivo e Osteopatia Pediatrica” dell’Ospedale di Desenzano del Garda (ASST del Garda, Brescia), dove l’osteopatia è stata inserita in un modello di intervento precoce integrato per la presa in carico di neonati a rischio di sviluppo patologico (neonati prematuri, con sofferenza perinatale o patologie neurologiche).
Il metodo consiste in: valutazione neuromotoria del bambino; proposta di un intervento per la promozione dello sviluppo; approccio osteopatico tradizionale secondo gli insegnamenti della Dott.ssa Viola M. Frymann. Dal 2011 a oggi sono stati presi in carico più di 500 neonati, seguiti per tutto il primo anno di vita, e oltre se necessario.
L’approccio osteopatico, inserito in un modello integrato, si è rivelato sicuro e appropriato e ha dato risposta alle esigenze dei bambini e delle famiglie.

Dott.ssa D.O. Monica Filisetti

Monica Filisetti ha conseguito la laurea in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Brescia (2004), la Specializzazione in Pediatria presso la Clinica Pediatrica di Brescia (2011) e il Master in Riabilitazione Infantile e Metodologia della Ricerca presso l’Università di Modena e Reggio Emilia (2015). Nel 2012 ha ottenuto il Diploma in Osteopatia presso il Collegio Italiano di Osteopatia. Dal 2011 al 2015 ha seguito un percorso di formazione specifico in Osteopatia Pediatrica Tradizionale presso l’Osteopathic Center for Children a San Diego (California), sotto al supervisione della Dott.ssa Viola M. Frymann.
Dal 2011 lavora presso il Reparto di Pediatria e Neonatologia dell’Ospedale di Desenzano del Garda (ASST del Garda) dove ha attivato il Servizio di Osteopatia Pediatrica e Follow up Neuroevolutivo, in collaborazione con il Dott. Stefano Bonomi, medico chirurgo con Master in Riabilitazione Infantile e Metodologia della Ricerca, e osteopata con formazione specifica in Osteopatia Tradizionale Pediatrica. Dal 2011 a oggi il Servizio ha preso in carico più di 500 bambini. L’esperienza è stata presentata a numerosi congressi nazionali e internazionali. Nel 2018 le è stato conferito l’incarico di Alta Specializzazione in Follow up Neonatale e Osteopatia.